Elezioni amministrative, si voterà domenica 12 giugno

Nella stessa data si svolgeranno anche i cinque referendum popolari abrogativi Il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese  ha fissato, con decreto, la data di svolgimento del turno elettorale nelle regioni a statuto ordinario per domenica 12 giugno 2022 con eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci domenica 26 giugno. Le operazioni di voto si…

MARICA ROMA ALLE AMMINISTRATIVE 2020 DEL COMUNE DI ALBANO LAZIALE

Giovani, uomini e donne caratterizzati da una forte sensibilità verso i problemi che affliggono il nostro paese, che nonostante gli ostacoli a qualsiasi tentativo di cambiamento e di ripresa socio-economica, hanno deciso di impegnarsi per un nuovo Futuro.La partecipazione civile rappresentata da volti della porta accanto, pronti a costruire una Città degna e all’altezza delle…
quando si vota

Quando si vota

27/05/2021 consultazioni elettorali per l’anno 2021 Il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Mario Draghi e del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese ha approvato un decreto-legge che introduce disposizioni urgenti per il differimento di consultazioni elettorali per l’anno 2021. Il testo, in continuità con i provvedimenti analoghi già approvati nel 2020, dispone che le elezioni previste nell’anno in…

«Questo è il Paese felice in cui se ti si pone una bomba sotto casa e la bomba per fortuna non esplode la colpa è tua che non l’hai fatta esplodere!» – su ilsecolo.eu . Il Movimento Futuro Italia ricorda, G. Falcone un uomo rimasto solo, vittima della mafia insieme a Francesca Morvillo e i tre uomini della scorta: Antonio Montinaro, Rocco Dicillo e Vito Schifani.

Il 19 gennaio 1988, dopo una discussa votazione, il Consiglio Superiore della Magistratura nominò Meli. A favore di Falcone, votò anche il futuro Procuratore della Repubblica di Palermo, Gian Carlo Caselli, in dissenso con la corrente di Magistratura Democratica cui apparteneva. Da qui in poi Falcone e i suoi dovettero fronteggiare un numero sempre crescente di ostacoli alla loro attività. Cosa nostra intanto assassinò 

Qual è il vero senso del referendum costituzionale?

Qual è il vero senso del referendum costituzionale? Acclamare il Presidente Renzi ! Opporsi a una riforma! Dare la parola al popolo sovrano, per confermare o bocciare una riforma più volte richiesta e necessaria, a nostro avviso non può essere strumentalizzata ne da chi la propone (sospettiamo, alla ricerca della proclamazione a suffragio referendario del…